Chi sono

Ciao, io sono Luca Minici, vivo a Torino e sono un graphic & web designer! Dopo i miei studi in Marketing Management presso l’Università di Torino dal 2015 ho iniziato a occuparmi di comunicazione visiva sviluppando conoscenze e competenze in ambito grafico e di web. Oggi come freelance mi occupo a tempo pieno di brand idendity, packaging, impaginazione, visual design, web design, eCommerce e UX design

Cosa posso fare per te

Lavoro quotidianamente per aziende, associazioni e progetti attraverso i miei migliori compagni di lavoro della suite Adobe, come Photoshop, Indesign e Illustrator. Per la realizzazione dei siti web ricorro dove richiesto all’utilizzo di linguaggi HTML5, CSS3 e le librerie Javascript avvalendomi spesso e volentieri del CMS WordPress su cui sviluppo anche temi personalizzati in codice.

Nel mio lavoro collaboro spesso e volentieri con altre persone specializzate in altri ambiti come i social media elaborando insieme strategie di comunicazione coerenti e coordinate. Al mio profilo si aggiunge infine una passione personale per la fotografia, ambito per me in via di sviluppo e attività a cui amo dedicarmi nel tempo libero.

Conduco il mio lavoro cercando di tenere sempre a mente e di applicare tutte le buone pratiche per un design sempre più accessibile, inclusivo e sostenibile. Tutto questo senza l’illusione di raggiungere la perfezione ma con l’idea di avvicinarsi a un risultato migliore. Per questo motivo mi informo continuamente e sostengo le iniziative e i manifesti a favore di un miglior design, come il Colorblind Accessibility Manifesto che ho firmato e sostengo.

Puoi trovarmi anche su italianswho.design e su torinodesign.info.

I miei software preferiti

3

Come persona molto sensibile al tema del cambiamento climatico e la preservazione del nostro pianeta, non ho potuto mettere questo aspetto tra le priorità del mio lavoro quotidiano. Questo si traduce nell’informarmi, informare le persone con e per il quale lavoro, trovare soluzioni sostenibili e dare voce per quanto possibile a questi temi.

Sono iscritto a Climate Designer che è un progetto che fornisce le conoscenze, le competenze e la rete professionale ai progettisti per intraprendere azioni per il clima. Ho deciso di sostenere la causa anche firmando il Manifesto First Things First 2020. Come designer ho deciso di prendere posizione per intraprendere un’azione per il clima. Se anche tu vuoi leggere e firmare il manifesto puoi farlo qui! #firstthingsfirst2020